Menu Principale

WORKSHOP INTERNAZIONALE HANOI

Venerdì, 4 Dicembre, 2015

Connecting People from two Nations: Urban Renewal for Hanoi Historical Centre 
Tube House a typology to safeguard

Workshop Hanoi, Vietnam 4-16 Dicembre 2015
 

SCADENZA ISCRIZIONE 3 DICEMBRE 2015

Comitato organizzativo  
Il Dipartimento di Architettura e Progetto di Roma La Sapienza organizza un workshop di progettazione ad Hanoi “Connecting People from two Nations urban renewal for Hanoi Historical Centre: Tube House a typology to safeguard” che si terrà ad Hanoi dal 10 al 23 novembre 2015 presso Casa Italia Vietnam e sarà organizzato da Sapienza Università di Roma, Dipartimento di Architettura e Progetto DiAP e da NUCE National University of Civil Engineering of Hanoi, con la partecipazione e la collaborazione delle seguenti istituzioni: ITABC CNR Science for knowledge, Conservation and Use of Cultural Heritage, ITC Italian Trade Commission, LUMSA Libera Università degli Studi Maria SS. Assunta of Rome. Partecipa: l’ambasciatrice italiana in Vietnam, Cecilia Piccioni, e il sindaco della municipalità di Hanoi. 
Comitato scientifico: Prof. Orazio Carpenzano (Sapienza  University, ITALY), Prof. Doan Minh Khoi (NUCE University, VIETNAM), Prof. Guendalina Salimei (Sapienza University, ITALY), Prof. Rosalba Belibani (Sapienza University, ITALY), Prof. Cristina Imbroglini (Sapienza University, ITALY), Prof. Nicoletta Trasi (Sapienza University, ITALY). Il comitato scientifico sarà aggiornato nei prossimi giorni. 

Viaggio  
I primi cinque giorni del workshop saranno dedicati alla visita della città storica di Hanoi e delle località limitrofe alla capitale come la città imperiale di Thang Long e il quartiere Hoan Kiem per entrare meglio in contatto e conoscere a fondo la cultura e le usanze del Vietnam.  

Tema progettuale  
Il centro storico di Hanoi si configura come un quartiere di particolare interesse per la la sua configurazione morfologica frutto di una commistione di influenze: l’impianto urbanistico europeo e le tipologie edilizie tipicamente asiatiche dette “tube-house”. Oggi, la città storica è particolarmente a rischio per l’aggressiva pressione immobiliare sul territorio vietnamita, a tal fine il workshop punta a promuovere la conoscenza e l’esperienza italiana sul campo della prevenzione e riqualificazione del patrimonio culturale. L’obiettivo di questo incontro è, infatti, quello di riaffermare l’importanza strategica della riqualificazione del centro storico di Hanoi, considerato oggi un vero e proprio unicum nel mondo e patrimonio culturale degno di prevenzione e protezione al fine di evitarne la “distruzione”.

Chi può partecipare  
Studenti iscritti al 4°e 5°anno del corso quinquennale, 1°e 2°anno dei corsi specialistici, laureandi, laureati dopo il 2014, dottorandi delle Facoltà di Architettura e di Ingegneria europee ed extraeuropee ed ai laureati. Qualora il numero di richieste di partecipazione dovesse superare il numero di 20 si procederà ad una selezione su base curricolare. 

Tesi di laurea  
Gli studenti interessati potranno proseguire il tema del workshop con tesi di laurea, eventualmente usufruendo delle borse di studio per la mobilità studenti con la National University of Civil Engineering of Hanoi messe a disposizione da Sapienza. 

Crediti formativi  
Ai partecipanti verranno attribuiti 4 CFU per attività extracurriculari. 

Costi e organizzazione 
La quota di iscrizione al workshop è di 450 Euro.  Le spese di viaggio e di soggiorno sono a carico dei partecipanti.  Il politecnico di Hanoi collaborerà alle sistemazioni logistiche mediante il reperimento di posti letto e ristoranti a prezzi convenzionati.

Schema sintetico dei costi 1+2+3 = € 1700 circa
1.    Iscrizione: € 450
2.    Biglietto aereo: € 650 circa
3.    Hotel, colazione, vitto, trasporti: € 600 circa 

L’Ambasciata Italiana, in particolare la struttura culturale “Casa Italia”, ospiterà il workshop. 

Per informazioni e iscrizioni scrivere alla dott.ssa Attilia De Rose, Dipartimento Architettura e Progetto:attilia.derose@uniroma1.it

Per ulteriori informazioni rivolgersi alla 
Prof.ssa Guendalina Salimei: guendalina.salimei@uniroma1.it

Download